Se ti trovi per la prima volta ad effettuare una software selection non potrai resistere alla tentazione di chiedere a Google una classifica che ti aiuti ad individuare il miglior software gestionale aziendale presente sul mercato.

Troverai classifiche che mettono in fila i software più venduti, quelli più economici, quelli più facili da usare (secondo il parere di chi? Bho!) Probabilmente dopo aver letto tutti gli articoli proposti avrai in testa una tale confusione di nomi di software e software house da non ricordare neanche più chi sei.

Dai nostri 27 anni di esperienza come software partner TeamSystem per le zone di Montebelluna e Pordenone, possiamo suggerirti 4 step che riteniamo fondamentali per individuare quello che sarà il miglior software gestionale per la TUA impresa.

Prima di tutto, un po’ di analisi 

1. Metti a fuoco le inefficienze che vorresti eliminare.
Ogni azienda ha delle piccole o grandi inefficienze nella gestione dei processi, spesso dovute alla mancanza di strumenti adeguati aggirata con soluzioni “caserecce” come, ad esempio fogli excel usati per analizzare i dati delle vendite, per creare la distinta base dei prodotti, per raccogliere anagrafiche durante le fiere eccetera. Molti processi possono essere automatizzati lasciando tempo ad attività a valore aggiunto, quindi non temere di esporre al tuo consulente tutte le perdite di tempo che hai rilevato. Scoprirete insieme se esiste la soluzione giusta per migliorare.

2. Prevedi un po’ il futuro
Una volta individuate le aree di miglioramento, non dimenticare di dare uno sguardo ai progetti futuri. Stai pensando di aprire un e-commerce? Vuoi ampliare la rete agenti? Sei un’azienda produttiva e vuoi usufruire dei finanziamenti per Industry 4.0?

È essenziale stilare una lista delle possibili esigenze future per capire se la software house che hai scelto può offrirti una soluzione integrata con e-commerce, Crm, gestione della produzione ecc.

Scegli il partner giusto

3. Guarda lontano ma non troppo

Ora che hai una bella lista delle tue esigenze, può essere il momento giusto per raccogliere i nomi delle software house con un’esperienza consolidata e capire qual è il “rivenditore” (noi del settore lo chiamiamo software partner) più vicino a te. Perché quello più vicino? Perché l’acquisto e l’installazione di un software gestionale aziendale è solo il primo passo, sarà poi necessario formare il personale, verificare che utilizzi adeguatamente la soluzione che è stata scelta ed essere certi che per ogni dubbio ci sarà un supporto costante.
Se il software partner che hai scelto è lontano ma ha la soluzione perfetta per tutte le tue esigenze, accertati che sia disponibile ad offrirti supporto anche in teleassistenza!

4. L’esperienza conta
Dai sempre un’occhiata alla storia dell’azienda che ti sta offrendo una soluzione gestionale. E’ importante che abbia un buon numero di clienti in diversi settori (compreso il tuo) e che lo staff sia composto da consulenti di consolidata esperienza.

Se stai cercando il miglior software gestionale per la tua start up o stai pensando di cambiare il tuo vecchio gestionale, siamo a tua disposizione per una consulenza gratuita sulle soluzioni TeamSystem.

www.concretix.it/contatti